Sapident - Implantologia a Roma Implantologia Roma

Implantologia

L'implantologia è quella branca dell'odontoiatria che comprende l'insieme di tecniche chirurgiche atte a riabilitare funzionalmente un paziente affetto da edentulismo (mancanza di denti) totale o parziale mediante l'utilizzo di impianti dentali, ovverosia pilastri artificiali in titanio inseriti chirurgicamente nell'osso mandibolare o mascellare. Gli impianti vengono impiegati o per sostituire uno o più elementi dentali mancanti oppure per supportare una protesi totale, favorendo una maggiore tenuta e stabilità. La qualità degli impianti, insieme all'esperienza del chirurgo, è fondamentale al fine della riuscita dell'intervento.

L'intervento di implantologia

L'intervento di implantologia è effettuato sotto anestesia locale, quindi è assolutamente indolore.
Per inserire un impianto è necessario che vi sia una sufficiente quantità di osso in modo da non invadere delle importanti strutture anatomiche fisiologiche come il canale del nervo madibolare e seni mascellari. Per fare ciò è importante pianificare l'intervento eseguendo una TAC dentale dei tessuti ossei mascellari. Nel caso in cui non ci sia lo spazio necessario per inserire l'impianto è possibile effettuare mediante tecniche chirurgiche il rialzo del seno mascellare. Dopo aver effettuato tutti gli accertamenti e le relative misure per l'inserimento dell'impianto, si procede con l'intervento suddiviso in due fasi:


(1) La prima fase consiste nell'inserimento dell'impianto endosseo. La durata varia in base al numero di impianti da inserire e dalla complessità dell'intervento. Dopo l'inserimento si attende dai 3 ai 6 mesi affinchè avvenga l'osteointegrazione dell'impianto.

(2) La seconda fase consiste nell'inserimento del moncone sopra l'impianto. Si procederà alla presa delle impronta per la realizzazione della corona in ceramica che andrà posizionata sul moncone.